Viaggi su Misura
“I Sentieri si costruiscono viaggiando”. (Franz Kafka)

Lontano dal Nilo, lontano dalla ragione… (proverbio egiziano)

Clima:  Clima caldo secco con inverno mite. Durante l’estate, le temperature massime in media sono pari a 36 gradi, mentre le minime sono pari a 22 gradi. Il mese più caldo è luglio, con temperature massime superiori anche a 40 gradi. In inverno, le temperature massime in media sono pari a 19 gradi, mentre le minime sono pari a 10 gradi. Il mese più freddo è gennaio, con temperature comprese tra 8 e 18 gradi.

Documenti, visti e vaccinazioni: Le  Autorità di frontiera egiziane consentono l’ingresso nel Paese con i seguenti documenti: – passaporto con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese;  solo per turismo, carta d’identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi, accompagnata da due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all’arrivo nel Paese (in mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso), si raccomanda pertanto di munirsi delle foto prima della partenza dall’Italia. Vi consigliamo di chiedere sempre informazione dettagliate all’Agenzia prima di provvedere alla conferma del Vostro viaggio e/o verificare le informazioni sui siti dei Consolati del paese di riferimento. Nessuna vaccinazione obbligatoria

Fuso orario: Un’ora in più rispetto all’Italia (eccetto nei mesi in cui in Italia vige l’ora legale, nei quali non c’è differenza oraria)

Lingua:L’arabo è la lingua ufficiale; sono comunque parlati l’inglese, il francese e l’italiano

Da non perdere: Cairo, Sharm, Hurghada, Marsa Alam…..