Viaggi su Misura
“I Sentieri si costruiscono viaggiando”. (Franz Kafka)

Chi vive vede molto, chi viaggia vede di più …

Clima: Il clima degli Emirati Arabi Uniti è sub-tropicale arido, con inverni miti ed estati calde. I mesi più caldi dell’anno sono luglio e agosto,  periodo in cui le temperature medie raggiungono massime di oltre 48 °C sulla pianura costiera. Sulle montagne del Hajjar, le temperature sono notevolmente inferiori, a causa della maggiore altitudine. Le temperature medie di gennaio e febbraio  raggiungono minime tra i 10 e i 14 °C. Durante i mesi di fine estate, sulla regione costiera soffia un vento umido sud-orientale conosciuto come Sharqi (che significa “orientale”). La media annua delle precipitazioni nella zona costiera è meno di 120 mm, anche se le precipitazioni sono torrenziali, ma in alcune zone di montagna le precipitazioni annuali spesso raggiungono i 350 mm. La regione costiera è soggetta a occasionali ma violente tempeste di polvere, che possono ridurre notevolmente la visibilità.

Documenti,visti e vaccinazioni: Per l’ingresso negli Emirati Arabi è necessario essere in possesso di passaporto avente validità superiore ai sei mesi. Il visto è ottenibile direttamente in loco e ha una durata di 30 giorni.  Vi consigliamo di chiedere sempre informazione dettagliate all’Agenzia prima di provvedere alla conferma del Vostro viaggio e/o verificare le informazioni sui siti dei Consolati del paese di riferimento. Nessuna vaccinazione è richiesta al momento della stampa di questo catalogo. Si consigliano le normali precauzioni su cibo e acqua. Portare con sè una scorta di medicinali contro dissenteria e infezioni intestinali. Può essere utile, in accordo con il medico curante, una profilassi anti-malarica nel periodo estivo per i viaggi in Yemen.

Fuso orario: Tre ore in più (+ 2 ore durante l’ora legale).

Lingua: Arabo (lingua ufficiale) – L’inglese è parlato

Da non perdere: Dubai, Abu Dhabi,  un safari nel deserto….