Viaggi su Misura
“I Sentieri si costruiscono viaggiando”. (Franz Kafka)

1° GIORNO – Italia / Madagascar

Partenza con i voli di linea dall’Italia per Antananarivo con arrivo la sera stessa, pasti a bordo. Al vostro arrivo all’aeroporto di Antananarivo incontrerete la guida specializzata che resterà con voi per tutta la durata del viaggio e che vi assisterà nel trasferimento in hotel. Pernottamento al Sakamanga Hotel o similare.

2°GIORNO – Antananarivo / Antsirabe

Dopo la colazione, partenza per Antsirabe attraversando gli altipiani punteggiati da villaggi tradizionali formati da cassette di terra rossa. Dopo circa un’ora di viaggio, ad Ambatolampy visiteremo la fabbrica di alluminio dove vengono fabbricate tutte le pentole e gli oggetti in alluminio della grande Isola. Dopo pranzo proseguiremo verso Antsirabe, che in lingua Malgascia significa “luogo dove c’è tanto sale”. La zona è famosa per le pietre preziose e per la presenza di acqua termale e qui effettueremo alcune piccole visite come la fabbricazione dei giochi in miniatura (macchinette, piccoli bici ricavate da lattine usate). Pensione completa inclusa e pernottamento alla Chez Billy guesthouse o similare.

3° GIORNO – Antsirabe / Ranomafana

Dopo la prima colazione, proseguiremo il viaggio sulla strada nazionale RN7 in direzione sud, attraverso un paesaggio magnificamente mutevole. Ad Ambositra, arriveremo alla cosiddetta “capitale dell’artigianato malgascio”, città ricca di leggende, dove i capolavori della tribu Zafimaniry sono diventati un patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO. Faremo un giro per i negozi e dopo pranzo, proseguiremo verso Ranomafana, nell’umida parte Est dell’isola. Qui il clima cambia e fa più fresco rispetto alle zone finora attraversate. Pensione completa inclusa e pernottamento al Nature Lodge o similare.

4° GIORNO – Ranomafana National Park

La colazione sarà di mattino presto, per permetterci di visitare il Parco Nazionale di Ranomafana. Questo parco è occupato per la maggior parte da una foresta umida che si estende per 41.601 ettari. Il parco è stato classificato Patrimonio Naturale Mondiale dell’Est nel 2007 e ospita una grande ricchezza in biodiversità endemica. Qui potremo vedere delle specie rare di lemuri, alcune in via d’estinzione. Il parco è anche una riserva genetica di certe specie vegetali rare ed endemiche, ed è percorso da vari corsi d’acqua, affluenti del fiume Namorona. Pensione completa inclusa e pernottamento al Nature Lodge o similare.

5°GIORNO – Ranomafana / Ambalavao / Valle di Tsaranoro

Dopo colazione riprenderemo la RN7 e continueremo verso Fianarantsoa (in lingua Malgascia “Luogo dove si imparano le buone maniere e le buone cose”) dove risiede l’etnia Betsileo, un popolo produttore di riso e di vino. La città è rinomata per lo sport locale, il “savika”, una specie di corrida Spagnola, a differenza che qui si lotta direttamente a mano contro lo Zebu, un bovino meno aggressivo del Toro. Ad Ambalavao, visiteremo la lavorazione della carta Antemoro, un tipo di carta fatta con la corteccia di un raro albero dell’est dell’isola e decorata da fiori naturali. Proseguiremo poi verso la valle di Tsaranoro, dove la vostra guida non mancherà di raccontarvi la curiosa storia collegata alla valle. Pensione completa inclusa e pernottamento al Camp Catta Ecolodge o similare.

6° GIORNO – Valle di Tsaranoro

Oggi visiteremo la foresta sacra di Tsaranoro. La guida racconterà senz’altro la leggenda di Tsara e Noro, due principesse morte nella foresta durante le guerre tribali. Saliremo sulla montagna “camaleonte” dove pranzeremo, per poi ridiscendere al villaggio. Qui faremo conoscenza con gli abitanti e nel tardo pomeriggio raggiungeremo il campo. Pensione completa inclusa e pernottamento al Camp Catta Ecolodge o similare.

7° GIORNO – Tsaranoro / Ranohira / Isalo National Park

Dopo la colazione riprenderemo il cammino verso Ranohira attraversando la porta del “Grande Sud Malgascio”. Superando l’altopiano di Ihorombe, ci ritroveremo in una pianura di erba gialla che ricorda la savana Africana. Qui assisteremo ad un’indimenticabile tramonto, prima di arrivare al nostro hotel. Pensione completa inclusa e pernottamento al Les Toiles de l’Isalo o similare.

8° GIORNO – Isalo National Park

Oggi scopriremo il Parco Nazionale Di Isalo, conosciuto anche come “il Colorado Malgascio”. Isalo fa parte della comunità di Ranohira, nella zona dell’Ihorombe e il parco, percorso d a vari fiumi, copre un’area di 81.540 ettari. Su di una pianura di arenaria continentale di formazione jurassica i millenni hanno scavato dei meravigliosi canyon, un paesaggio incantevole. Pensione completa inclusa e pernottamento al Les Toiles de l’Isalo o similare.

9° GIORNO – Isalo / Tulear

Lasciamo il Parco e continuiamo il nostro tragitto sempre in direzione sud. Il viaggio attraverserà le savane, le foreste secche e spinose, poi le foreste di Baobab, villaggi di cercatori di zaffiri e le tombe Mahafaly su cui si innalzano i totem, fino ad arrivare a scorgere il mare. Tulear è la capitale del popolo Vezo, un popolo pescatore e dopo il pranzo faremo un giro nella tranquilla cittadina. Pensione completa inclusa e pernottamento al Belle Vue Hotel o similare.

10° GIORNO – Tulear / Anakao

Oggi partiremo di prima mattina per Anakao, un angolo di paradiso per gli amanti delle belle spiagge e del mare. Qui sarà possibile partecipare a varie attività balneari, tra le quali snorkeling, immersioni, escursioni in barca tradizionale Vezo, escursioni in quad sulle bianche sabbie. Pensione completa inclusa e pernottamento alla Kintana guesthouse o similare.

11° GIORNO – Anakao

Giornata libera da dedicare al soggiorno balneare o alle attività proposte dalla struttura. Pensione completa inclusa e pernottamento alla Kintana guesthouse o similare.

12° GIORNO – Anakao / Tulear / Antananarivo

Oggi ci sposteremo a Tulear, per poi dirigerci all’arboretum di Antsokay dove potremo scoprire tutta la vegetazione del Sud Malgascio. Pranzeremo sul posto e nel pomeriggio ci dirigeremo all’ aeroporto in tempo utile per il volo per Antananarivo. All’arrivo, trasferimento in hotel. Pensione completa inclusa e pernottamento al Sakamanga Hotel o similare.

13° GIORNO – Lemur’s Park / Italia

In quest’ ultimo giorno, scopriremo la capitale della grande isola. Dalla città bassa cioè la stazione dei treni, via dell’indipendenza, fino all’alta città dove si trova il Palazzo della Regina. A seguire visiteremo il Lemur’s Park, situato ad una ventina di km dalla città. Qui potremo vedere le varie razze di lemuri, scoprendo le altre specie che non avevamo visto durante il tour. Dopo il pranzo, ci sarà un’ultima possibilità di shopping, prima del trasferimento in aeroporto, in tempo utile per il check-in del volo di ritorno. Pernottamento a bordo.

14° GIORNO – Italia

Arrivo in Italia via scalo internazionale.